Irlanda 2012

Il mattino del 7 giugno un nutrito gruppo di socie della Zampa dell’Orso prende il volo alla volta della verde Irlanda, destinazione Galway per visitare “the first Annual International Quilt Festival”. Arrivate a Dublino ci accoglie una pioggia battente che ci accompagna per tutto il tragitto fino a destinazione. Speranzose, il mattino seguente ci ritroviamo puntuali nella hall dell’albergo pronte ad affrontare la prima uscita dedicata alla visita dell’International Quilt Festival. Il tempo non è a nostro favore; continua a piovere, tira vento e fa freddo, ma noi temerarie e ben equipaggiate non ci lasciamo condizionare. A dir la verità, la mostra non è delle più soddisfacenti e al rientro in albergo ci troviamo tutte concordi nel ritenere esaurita tale esperienza. Il giorno 9 era dedicato all’escursione alle isole Aran che fortunatamente ci accolgono con un sole splendente, immagini appaganti e indimenticabili. Paola, la nostra insuperabile accompagnatrice organizza con maestria le due giornate successive. Non ci crederete, abbiamo visitato in lungo e largo la costa del golfo di Galway. Il giorno 10 tra continui sali scendi dalla corriera attraversiamo il parco nazionale del Connemara e arriviamo all’Abbazia di Kylemore dove alcune fortunate visitano i giardini Vittoriani. L’11, ultimo giorno di permanenza, sempre graziate dal bel tempo, cosa rara per questo periodo, ci spingiamo dalla parte opposta fino alle scogliere di Moher, un panorama mozzafiato.Potrete rendervi conto del nostro piacevole percorso e di quanto ci siamo divertite dalle stupende foto scattate dalla socia Lorenza.

Luisa